CONCIME CE | Concime fluido composto Soluzione di concime NP 3-17

Titoli dichiarati:

Azoto (N) totale: 3%
Azoto (N) ureico: 3%
Anidride fosforica (P2O5) solubile in acqua: 17%
Articolo trattato con biocidi. Contiene una miscela 3:1 di 5-cloro-2-metil-2H-isotiazol-3-one e 2-metil- 2H-isotiazol-3-one come conservante.

Densità a 20°C:

1,16 kg/L

Formulazione:

Liquido

Confezione:

> Flacone 1 L
(cartone da 10 pz.)
> Tanica 5 L
(cartone da 4 pz.)

Caratteristiche:

OPTIMAL è un prodotto specifico per applicazioni fogliari con azione nutrizionale azoto-fosfatica. Dato il suo carattere fortemente acido può essere impiegato con successo per abbassare il pH delle acque di trattamento acidificando la soluzione da irrorare fino al valore desiderato, con tutti i vantaggi che ne conseguono. OPTIMAL inoltre contiene nella sua formulazione un indicatore di viraggio che permette di controllare il valore di pH raggiunto: giallo per valori di pH oltre a 7, arancio per valori da 7 a 6 e mezzo, rosa per valori ottimali della soluzione irrorante da 6,5 a 6, rosso in diverse tonalità per valori inferiori a pH 6.

Dosi e modalità d'impiego (applicazione fogliare):

ColtureDosiImpieghi
Colture arboree100 - 150 g/hlNelle fasi fenologiche di maggior richiesta fosfatica - prefioritura
Coltureorticole, cerealicole100 - 150 g/hlNelle fasi fenologiche di maggior richiesta fosfatica - prefioritura

N.B. Per quel che riguarda l’abbassamento del pH, normalmente una dose di 150 g/hl è sufficiente per avvicinarsi a valori prossimi al 6.

Avvertenze:
I trattamenti vanno eseguiti nelle ore più fresche della giornata.

Compatibilità:

Il prodotto non presenta particolari controindicazioni di miscibilità, tuttavia si consiglia di non superare dosi di 150 g/hl in miscela con fungicidi contenente rame o poltiglia bordolese e di leggere sempre le etichette d’uso (e i rispettivi pH graditi) dei prodotti con cui si desidera miscelare il tutto.

Etichettatura CLP:

ATTENZIONE  

Scheda tecnica di Optimal